Le scuole

Scuola Polo Formazione

Registro elettronico

Calendario

News dalle reti

Archivio del sito Ragazzi del Fiume

ALLA SCOPERTA DI CIVIDALE PATRIMONIO DELL’UNESCO

gita cividale 1C-1Articolo a cura della redazione giornalistica RDF della Classe 1^C della Scuola Secondaria di I grado di Remanzacco
La 1^C della secondaria di Remanzacco in visita alla città ducale
Il 19 febbraio la classe 1^C, adeguatamente equipaggiata per affrontare una giornata ancora decisamente invernale, ha preso il treno per andare a visitare Cividale, la città che da un paio d’anni è stata inclusa nel Patrimonio dell’Unesco, cioè tra i siti storici, archeologici, naturalistici e culturali che devono essere salvaguardati perché unici e importanti per l’intera umanità.
Le tappe della nostra visita sono state il Museo Archeologico Nazionale, che ospita alcuni tra i reperti più significativi dell’epoca longobarda, e il Tempietto Longobardo, “gioiello” unico nel suo genere, al quale abbiamo potuto accedere da un percorso particolare, aperto solo in questo periodo di restauri, che consente di osservare e ammirare le statue di stucco delle sei sante da una prospettiva diversa e insolita.
Abbiamo anche passeggiato per le vie della città, alla ricerca di quegli elementi che ne fanno una tipica città medievale, anche se la sua origine romana è ancora visibile in alcuni particolari, come l’incrocio ad angolo retto tra quelle che erano le due vie principali (cardo e decumano).
Medievali sono invece le mura, che ancora si possono a tratti vedere, le piazze (in particolare piazza Paolo Diacono, dove si svolgeva il mercato), la casa torre (l’unica rimasta, ma ce n’erano sicuramente altre), il Duomo e le molte altre chiese, il palazzo comunale, la casa-bottega artigiana e i palazzi signorili dotati di portici, le strette vie del centro storico.
E’ stata una giornata culturalmente molto istruttiva, ma ci siamo anche divertiti mangiando tutti insieme la pizza!