Le scuole

Scuola Polo Formazione

Registro elettronico

Calendario

News dalle reti

Archivio del sito Ragazzi del Fiume

UN PARCO DA VIVERE E GIOCARE

parcoUn articolo a cura della redazione giornalistica della classe terza C
Lo scorso 20 ottobre, le classi 1B, 2B, 2A e 3C della scuola secondaria di Remanzacco hanno partecipato alla cerimonia di inaugurazione del Parco Broglio Perosa. Si tratta di un’area attrezzata, dedicata ai giovani della comunità cittadina che il Comune ha offerto come punto d’incontro per le generazioni di oggi e  di domani.

   Il sindaco Daniela Briz, presente assieme all’ assessore regionale Barbara Zilli, al parroco Don Giovanni e a molte autorità civili e militari presenti sul territorio, prima del taglio del nastro e della conseguente benedizione, ha ricordato ai numerosi intervenuti come il parco, oggetto di un lascito testamentario, possa diventare un legame importante tra le generazioni, utile non solo per ospitare progetti scolastici ed extra scolastici ma anche per sviluppare un filo comune tra tutti coloro che lo attraverseranno, giocheranno, ascolteranno concerti o manifestazioni. Il colore arancione che contraddistingue il parco e che delinea alcune sue strutture, ha continuato la Briz, è stato scelto come simbolo di vitalità e creatività e cosi deve essere vissuto. Dopo la presentazione gli allievi hanno assistito alle esibizioni di alcuni artisti locali, apprezzando le qualità canore di Nicole Coceancig, cantautrice friulana e di un gruppo di ragazzi rapper, Michael, Simone e Mattia, che hanno cantato in italiano e in inglese per la gioia di tutti. Immancabile il rap del dj Tubet, simpatico personaggio dalle mille sorprese.

   Al termine degli spettacoli gli artisti intervenuti sono stati intervistati dai ragazzi del Consiglio Comunale, con le foto di rito e la tradizionale pastasciutta offerta dagli alpini. E poi “tutti a scuola” per il rientro a casa!

Gli allievi della 3 C

IMG_4488